breast-cancer preventionjpg


Il carcinoma della mammella, più spesso chiamato “tumore al seno”, è il tumore maligno più frequente costituendo circa il 25% dei tumori maligni nel sesso femminile ed è la prima causa di morte per tumore nelle donne.

OGNI ANNO IN ITALIA CI SONO CIRCA

50.0000 NUOVI CASI DI TUMORE AL SENO

In Italia e in molti altri paesi del mondo esiste uno SCREENING contro il carcinoma della mammella: tutte le donne in età a rischio vengono invitate periodicamente a sottoporsi ad esami diagnostici radiologici per individuare precocemente i casi di tumore della mammella e per mettere in pratica le corrette strategie di prevenzione nelle pazienti a rischio. Lo screening contro il tumore al seno ha consentito di ridurre la mortalità fino al 35%.

Grazie ai programmi di screening, alle campagne di prevenzione ed al miglioramento delle terapie

QUASI IL 90% delle DONNE CON CARCINOMA della MAMMELLA Può DICHIARARSI GUARITA a 5 anni dalla diagnosi.

NON BASTA: si può e si deve fare di più.

NON ESISTE UNA STRATEGIA DI PREVENZIONE UGUALE per TUTTE

A causa della diversità di età, fattori di rischio personali e conformazione del seno è importante che già a partire dalla giovane età la donna assuma l'abitudine di EFFETTUARE UNA VISITA SENOLOGICA per stabilire una strategia di prevenzione personalizzata che consenta il migliore approccio diagnostico, l’individuazione dei FATTORI di RISCHIO riducendo al minimo quelli modificabili e il CALCOLO del RISCHIO di AMMALARSI di TUMORE della MAMMELLA


Clicca sulla tua età e scopri la modalità di prevenzione  più adatta a te:


- Ho MENO DI 25 ANNI, cosa devo fare? Clicca qui


- Ho TRA I 25 e I 40 ANNI, cosa devo fare?  Clicca qui


- Ho Più di 40 ANNI, cosa devo fare? Clicca qui