HO Più DI 40 ANNI

 

La American Breast Cancer Society (una delle più importanti società di senologia di tutto il mondo) nelle ultime linee guida pubblicate ha chiarito la necessità di consentire alle donne senza particolari fattori di rischio di iniziare lo screening con MAMMOGRAFIA OGNI ANNO dai 40 ANNI PER TUTTA LA VITA: tra i 40 ed i 45 anni ti sarà data la possibilità di fare la mammografia in base al tuo desiderio di prevenzione o in base ai tuoi fattori di rischio. A partire dai 45 anni il tuo senologo ti consiglierà fortemente di sottoporti a una mammografia una volta l'anno per tutta la vita.

Il Ministero della Salute italiano assicura gratuitamente una MAMMOGRAFIA OGNI DUE ANNI dai 50 ai 69 anni.

MA NON MI FARANNO MALE TUTTE QUESTE RADIAZIONI?

Lo sviluppo di macchinari per la mammografia sempre più avanzati ha consentito negli ultimi decenni di ridurre al minimo la quantità di radiazioni richiesta.

I mammografi digitali in uso nelle strutture più avanzate hanno consentito di abolire la dose di radiazioni di più della metà. Inoltre l'utilizzo di nuovi software di elaborazione delle immagini ha ulteriormente ridotto il quantitativo di radiazioni richieste. 

Possiamo quindi affermare che una mammografia effettuata oggi ha una migliore quantità delle immagini con un conseguente aumento della possibilità di diagnosi ed un quantitativo di radiazioni estremamente ridotto e sicuro a tal punto che si può effettuare senza problemi una mammografia all'anno.

Dopo aver valutato i risultati della mammografia il senologo effettuerà una VISITA SENOLOGICA utile a chiarire una diagnosi o richiedere esami diagnostici integrativi come la ECOGRAFIA MAMMARIA un esame indolore e che non prevede radiazioni quindi totalmente innocuo ma di estrema importanza per valutare le caratteristiche di anomalie riscontrate alla mammografia.