COS'è UNA VISITA SENOLOGICA?


Una visita senologica prevede inizialmente un colloquio con il medico senologo, un professionista che si interessa e si dedica alla diagnosi ed alla  cura delle malattie della mammella. Con alcune semplici domande il senologo determina la presenza di fattori di rischio che possano predisporre allo sviluppo di patologie mammarie.


In seguito il senologo valuta mediante palpazione la presenza di anomalie nella struttura del seno,  di nodularità sospette e di linfonodi palpabili a livello ascellare.


In base alla visita il senologo stabilisce quale sia l'iter diagnostico-terapeutico da seguire per una corretta prevenzione "fatta su misura" in base all'età ed alle caratteristiche del seno della paziente.